A Stintino una pedalata per l’ambiente

A Stintino una pedalata per l’ambiente

A Stintino una pedalata per l’ambiente
A Stintino una pedalata per l’ambiente

In tanti in sella alla bicicletta per la Settimana europea della mobilità sostenibile.

Bambini delle scuole primarie e bambini delle scuole medie in sella alla propria bicicletta per dire sì alla mobilità sostenibile e al rispetto dell’ambiente. In tanti, ieri mattina, hanno risposto all’invito dell’amministrazione comunale stintinese per “Pedaliamo Stintino”, la ciclopedalata organizzata dal Comune nell’ambito del progetto regionale “Bicimipiaci” e della Settimana europea della mobilità sostenibile.

Un corteo di biciclette e di pedoni è partito da via Lepanto, proprio davanti alla scuola elementare e ha percorso tutto il paese. I partecipanti sono passati per il lungomare Cristoforo Colombo e via Asinara, tra lo stupore e gli applausi dei cittadini e degli ultimi turisti ancora presenti a Stintino.

A guidare il gruppetto dei ciclisti, composto dagli alunni delle medie, è stato l’assessore allo Sport Martino Cugusi, quindi a seguire i bambini delle scuole elementari con le loro insegnati e a chiudere alcune mamme che hanno partecipato con i loro bimbi sui passeggini.

«La giornata di oggi – ha detto l’assessore alla Pubblica istruzione Antonella Mariani rivolgendosi ai bambini – ci aiuta a riflettere sull’importanza del rispetto dell’ambiente. Andare in bicicletta e a piedi, invece, aiuta a ridurre l’inquinamento che causano le nostre automobili e ad avere una aria più pulita».

Ai più piccoli sono state consegnate le magliette con il simbolo della giornata e per tutti tanti gadget della settimana europea della mobilità sostenibile.